Menu
   Home
   Curriculum
   Rassegna stampa
   Foto Gallery
   Album Foto
   Radio
   Contatti

Aree tematiche
   Al Posto Tuo
   Audiolibri
   Cerreto
   Cinema
   Conduzione
   Contatti
   Curriculum
   Foto Gallery
   Gossip
   Interviste
   Ospite Opinion.
   Politici
   Promo

-

Radio
Pagina 2
di: Roberto Mattioli   Pubblicato il 06/05/2010    (Letture 2142)

Radio -Pagina 2

La radio - Pag. 2 di 2



Il Meglio di Alto Tradimento compilation. Radio Menta 1990. Parte 1 - 2


Parte 1. Il Generale Bruschetta - "L'oggi e il Domani", elezioni, brogli e suffragi a Palazzo Sghembo con Enrico Mortaccini - Macchina Iperborea - Collegamento telefonico con il candidato sindaco Aniello Vitiello della Lista Mista - il finto Sandro Ciotti si collega con Roberto Mattioli e Armando Finocchi per la finale di coppa Uefa Juventus-Fiorentina.


Parte 2 - Il gangster italo-americano Tom Pelacci e consorte Claretta Pelacci - il finto papà di Little Tony - La Radio Slitta - Colpo Gobbo (Oklahoma Oklahoma) - l'arresto di Roberto Mattioli e Armando Finocchi.

Nella compilation che ricorda il programma culto di Radio Menta del 1990 partecipano oltre a Roberto Mattioli e Armando Finocchi, Franco Mammi al secolo Tom Pelacci, Roberta Balzotti, Silvia Giansanti, Francesco Genetiempo.





E' l'estate del 1994 e Roberto Mattioli viene invitato dalla casa di produzione Grundy a prendere parte al neonato programma di Paolo Bonolis e Pierfrancesco Pingitore Beato Tra le Donne. Deve sostenere una audizione al Bandiera Gialla del celebre Bibi Ballandi ma viene neanche troppo cortesemente respinto con tale discriminante motivazione: "Spiacente! Cerchiamo solo bei ragazzi!". Indignato ed offeso riprende armi e bagagli per far ritorno a casa, ma giunto a Rimini, incontra Piero Chiambretti e lì....
Brani da la Hit Parade di Lelio Luttazzi, ma lui non lo sa, va in vacanza. Rai Radio Due.

In Fase di allestimento

L'estate del 94 è un vero flagello per il conduttore radiofonico Roberto Mattioli già passato alla televisione da qualche anno. In un paesino dei colli spoletini dove Mattioli aveva assunto la direzione artistica della manifestazione di maggior richiamo popolare, viene boicottato per presunti fini politici dal sindaco di allora. Roberto Mattioli sbotta e si sfoga dai microfoni di Radio Trevi Libera di Rovero Emiliani, 102.400 Mhz, con un programma finemente irriverente che gli costerà anche qualche noia di natura giudiziaria poi sopita sul nascere. Il programma si chiama Speciale Fantasma ed include all'interno anche un brano del programma di Piero Chiambretti in onda su Radio Due in quei giorni, che lo vede ospite per l'ingiustizia firmata Pingitore che gli brucia più del sole di ferragosto.
Eccolo nel Meglio di Speciale Fantasma.




Così vi racconto i miei anni '70






Pagina Precedente Pagina 2

   
























25/07/2017

ULTIMO AGGIORNAMENTO: 25 LUGLIO 2017

                        

Amministrazione